Anche le organizzatrici di matrimoni…si sposano! (prima parte)
7 Luglio 2015
Ha dato un senso concreto al giorno più bello della mia vita!
15 Luglio 2015

Il matrimonio a Ustica? Solo grazie a lei.

Il bellissimo commento di Alessandra, meravigliosa sposa del matrimonio a Ustica, evento di cui vado fiera.

Quando si riceve la proposta di matrimonio dal proprio uomo e si pronuncia il fatidico sì, il momento magico che segue è una vera poesia, un ciclone di emozioni e momenti meravigliosi, ci si addormenta felici, con il sorriso sulle labbra e la gioia nel cuore!

I giorni che seguono la proposta invece, più che una poesia sembrano un “romanzo manzoniano”: un turbine di interrogativi, incertezze, scadenze per cui un anno sembra un giorno, con tutto quello che c’era da fare, da pianificare e programmare. Sono subito piombata in un baratro d’incertezze…

Matrimonio? Sì, ma quando? Come? Dove? E i giorni nel frattempo scorrevano veloci sul calendario.

Finché non è arrivata Sofia! L’Oasi fresca e dissetante nel deserto dei miei dubbi.

Finalmente avevo qualcuno con cui relazionarmi che mi capisse, mi ascoltasse, che contenesse i miei voli pindarici e le mie contorte elucubrazioni e che chiarisse anche tutte le mie perplessità.

La prima cosa che mi ha trasmesso è stata l’idea dell’importanza dell’identità dell’ evento, perché il matrimonio è della coppia e deve raccontare qualcosa della storia di una coppia.

Da lì ho capito che non potevo fare a meno di lei in questo percorso, questo concetto mi ha conquistata e ho voluto la mia organizzatrice al fianco durante ogni singolo passo!

Insieme a lei è iniziata la prima fase dell’organizzazione, con la ricerca della location. Io e mio marito (io una palermitana verace lui un torinese d.o.c) da sempre sognavamo un matrimonio memorabile ed esclusivo su un‘ isola che dalla prima visita, anni a dietro, ci aveva affascinati per i suoi colori, la sua tranquillità, i suoi profumi, il suo splendido mare…in una parola: Ustica.

Con Sofia siamo stati a fare un primo sopralluogo ancora incerti e perplessi, in una giornata soleggiata di Novembre e talmente tanto ci è sembrata bella che quella che fino ad allora era stata solo un’idea è divenuta concreta realtà; io e mio marito ci siamo guardati e abbiamo annuito: “si, ci sposiamo qui”.

Sul momento l’idea mi era sembrata entusiasmante, vedevo me e mio marito sposini felici al tramonto sul mare. Ma già sull’aliscafo di ritorno verso Palermo e la realtà ho iniziato a realizzare che oltre a noi c’erano anche centinaia di invitati da portare sull’isola, poi il catering, il fioraio, i fotografi, insomma tutto il necessario per realizzare il matrimonio dei miei sogni. Ovviamente mi sembrava impossibile! Erano più i dubbi che altro, ma avere Sofia lì al nostro fianco è stata una fortuna!

L’idea del matrimonio isolano l’ha entusiasmata sin da subito ed è riuscita a rassicurarmi  garantendomi l’assoluta fattibilità di tutto il progetto che avevo in mente e che lei ha trasformato in realtà! Da quel momento Sofia ha messo in atto un’organizzazione meticolosa dell’evento pensando a tutto, dagli aspetti più creativi legati al design, alla parte logistica che non è stata per niente semplice, basti immaginare gli spostamenti di centotrenta persone in parte provenienti da Torino, i pernottamenti,i servizi, il catering e tanto altro…una vera macchina ad ingranaggi perfetti insomma!

Avevo molte paure e incertezze, soprattutto sulla possibilità di avere un matrimonio corredato da tutto ciò che contraddistingue questo evento unico nella vita di una donna: l’eleganza, la ricercatezza dei particolari, ma in questo caso specifico “contaminati” da una location bucolica su un isola, con il vento tra i capelli e la mehari fuori dalla Chiesa.

Questo è esattamente ciò che abbiamo avuto grazie a Sofia e ai suoi collaboratori che con un estenuante lavoro iniziato giorni prima dell’evento sono riusciti a soddisfare e a superare le nostre aspettative. Ho vivido il ricordo di quel giorno, il nostro giorno, io e mio marito abbiamo avuto ciò che desideravamo da sempre, una giornata d’amore, di gioia, di felicità festeggiata con la famiglia e gli amici a noi più vicini in un luogo unico.

Il mare, il tramonto, la vegetazione dell’Ailanto, il magico posto che ci ha accolti, i fiori, i profumi…una stupenda cornice con noi protagonisti felici di quel giorno indimenticabile!

Grazie Sofia.

Alessandra La Gattuta