Coronavirus e settore wedding: isolati, ma non soli!
24 Aprile 2020
“Sei stata importante come lo è l’asta per l’equilibrista…”
15 Giugno 2020

Spose e Wedding Planner: un rapporto professionale che diventa unico e speciale!

Oggi mi sentivo un po’ giù di morale. In questo periodo dell’anno, a “condizioni normali”, le mie giornate sono pienissime di fermento, vitalità, progetti in corso, novità.

Corse in giro per chilometri, tra sopralluoghi in location, tipografia per ore, a lavorare ai vostri progetti grafici esclusivi, incontri coi catering per definire gli ultimi dettagli dei vostri squisiti menù, prove trucco e parrucco delle mie sposine, incontri coi musicisti per studiare la perfetta colonna sonora, coi fotografi e… potrei continuare per ore…

Il telefono scotta e le chiacchiere con i miei ragazzi sono piene di eccitazione, gioia, risate ed emozioni…

Questo tempo purtroppo di “normale” ha ben poco e le giornate lavorative hanno assunto oggi tutto un altro sapore, dal momento che ci stiamo occupando prevalentemente di riprogrammare i vostri matrimoni, posticipandoli al prossimo anno.

D’un tratto però, a risollevarmi la giornata, uno scatto, un ricordo meraviglioso, cristallizzato in una foto appena ricevuta, che racconta, nello specifico, la mia storia con Marta, la sposa ritratta insieme a me, ma che diventa emblema di un racconto più intenso ed articolato; quello che vede come protagoniste spose e wedding planner, in un rapporto che inizia come professionale e che diventa in breve tempo, intimo, unico, speciale!

Certo non posso assolutizzare questo concetto, non accade sempre ed incondizionatamente con ogni sposa. Ma questa foto mi ricorda che, personalmente, in questi sei anni di attività la mia vita si è arricchita grazie alla presenza di donne straordinarie!

Il rapporto che si instaura tra una sposa ed una wedding planner è unico nel suo genere. Necessita anch’esso di quei requisiti che stanno alla base del consolidamento di ogni relazione duratura, primo tra tutti la fiducia, con la peculiarità che tali prerogative, una wedding planner, una volta scattato, già dal primo incontro, quel feeling indispensabile, di fatto le conquista immediatamente!

Un dialogo profondo e confidenziale, in cui richieste e desideri vengono motivati e supportati dal racconto della propria storia, dagli aneddoti del vissuto personale, dai sogni, dalle aspettative…

Le affinità elettive, che guidano una sposa nella scelta della sua wedding planner, rendendo il tempo da trascorrere insieme ricco di creatività, stimoli, spunti, idee.

La complicità che si esplica in modo assoluto il giorno delle nozze, quando anche a distanza ci si parla con gli sguardi, ci si cerca, ci si scambiano cenni di approvazione. Un linguaggio segreto fatto di piccoli gesti che parlano di stima reciproca, intimità, rispetto e perché no, dopo mesi e mesi trascorsi insieme, di affetto!

Ci affidate l’organizzazione di uno dei giorni più intensi ed importanti della vostra vita, condividete con noi gioie e timori, cercate il nostro sostegno, come sta accadendo in questo difficilissimo momento storico, confidandoci tristezza, delusione, cercando quel: “andrà tutto bene” che, anche quando il gioco si fa duro, non vi facciamo mai mancare.

Noi wedding planner siamo professionist* fort*, concret* e decis*. Nei vostri sguardi riusciamo a scorgere progetti meravigliosi, anche quando nella mente non riuscite ad immaginarli se non come impossibili, folli o irrealizzabili. Noi siamo già un passo più avanti, a studiare soluzioni, a tendervi la mano per intraprendere insieme questa avventura meravigliosa!

Oggi più che mai voglio ringraziare le spose che mi hanno scelta in passato, come compagna di viaggio, molte delle quali oggi posso davvero definirle amiche! Un grazie speciale lo rivolgo alle mie sposine di quest’anno, con le quali stiamo condividendo un evento unico, senza precedenti, restando unite!

Ho scelto un lavoro che amo immensamente e che voi rendete denso di emozioni.

Spero di riabbracciarvi tutte prestissimo e di riprendere da dove ci siamo interrotte, per ripartire più gioiose e creative che mai!

P.S Un immenso grazie anche ai miei sposi (uomini) senza i quali quanto scritto sopra non sarebbe possibile o realizzabile!

Questo sito o strumenti da esso utilizzati per migliorare l'esperienza del visitatore utilizzano i cosiddetti cookie. Vi sono dei cookies tecnici necessari per il corretto funzionamento del sito e cookies statistici utili a migliorarci, mentre non utilizziamo cookies di profilazione per pubblicizzare prodotti terzi, né tantomeno cediamo qualunque tuo dato ad altre aziende se non all'atto dell'organizzazione degli eventi (nel caso dei fornitori) e comunque col tuo consenso informato. Tuttavia, per attenerci alla normativa GDPR (General Data Protection Regulation) dell'Unione Europa devi esprimere il consenso all'uso dei cookies statistici, sentendoti libero di approvarli o meno. Maggiori informazioni